Assicurazioni vita

I dati statistici degli ultimi anni diffusi dall’ANIA (Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici) confermano che sempre più persone scelgono di
stipulare un’assicurazione vita.
I motivi che rendono queste polizze molto richieste sono vari e, principalmente, sono legati al desiderio delle famiglie di fronteggiare gli imprevisti, accantonando un capitale da utilizzare in caso di necessità future.
Le assicurazioni sulla vita offrono, inoltre, una buona possibilità di diversificare gli investimenti e di ottenere rendite interessanti.
La scelta di una polizza comporta una serie di valutazioni e di attente analisi, che riguardano le condizioni e le necessità dell’individuo e della sua famiglia, al fine di proporre la soluzione più adatta.
Per questo motivo, alcune compagnie assicurative offrono ai clienti l’opportunità di ricevere l’assistenza di un consulente, che fornisca informazioni, consigli e individui l’assicurazione vita che meglio soddisfa le esigenze di ciascuno.
Nell’ampio scenario delle polizze sulla vita, si distinguono principalmente tre tipologie di assicurazioni: temporanee, a vita intera e a tutela della salute. Alcune polizze permettono un accumulo di capitale, che dà diritto a interessi, altre non prevedono questa possibilità.
Le polizze di tipo temporaneo, di puro rischio, sono limitate nel tempo e risarciscono gli eredi con cifre alte, se il contraente viene a mancare nel periodo definito nel contratto. In caso contrario, i soldi rimangono alla compagnia assicurativa.
Per ovviare a questo limite e rendere più vantaggiosa l’assicurazione, alcune società hanno introdotto la possibilità di recuperare una buona parte del capitale, nel caso in cui non si verifichi il decesso dell’assicurato alla scadenza della polizza.
Esistono soluzioni particolari, che consentono di convertire la polizza temporanea in una a vita intera, usufruendo anche di integrazioni e garanzie. Si tratta di polizze molto flessibili, che si adattano ai cambiamenti che possono avvenire nel tempo in una famiglia e che permettono di aggiungere alcuni beneficiari, che usufruiranno di una rendita o della liquidazione del capitale, in caso di decesso o di grave invalidità dell’assicurato.
Queste formule sono previste anche per gli studi professionali e per gli imprenditori che vogliono garantire una continuità alla propria attività, nel caso di morte prematura.
Per chi desidera coniugare i vantaggi di un’assicurazione vita con i benefici di una rendita garantita nel tempo, esistono le polizze a vita intera, rivolte a persone di qualsiasi età.
Queste non hanno limiti temporali, riconoscono sempre il pagamento di una determinata cifra in caso di morte dell’assicurato e, in alcuni casi, possono prevedere una rivalutazione periodica del capitale.
Sono numerose anche le garanzie accessorie sottoscrivibili, in base alle esigenze, a tutela del contraente, anche in caso d’invalidità permanente. Le polizze sanitarie rappresentano altre opzioni interessanti, che integrano quelle sulla vita, perché consentono di gestire in totale serenità eventuali malattie o infortuni che richiedono un ricovero o cure costanti.
Sono coperture flessibili, anche nelle modalità di pagamento dei premi.
Le compagnie di assicurazione formulano varie tipologie di polizze, anche personalizzabili, che prevedono il ricevimento di un premio anche nel caso di non autosufficienza.

Montascale: l’importanza di acquistare un prodotto a norma

montascale

La presenza in casa o in condominio di rampe di scale, soprattutto quando manca un ascensore, limita la possibilità di muoversi in autonomia di coloro che hanno difficoltà motorie: la soluzione più pratica in questi casi è installare un montascale. Questi impianti possono essere montati senza difficoltà nelle rampe di scale e si adattano perfettamente per dimensioni e design al contesto in cui vengono installati. Ma come scegliere il prodotto migliore per le proprie esigenze? Con la possibilità di acquistare sul web, l’offerta di soluzioni e dispositivi per l’ausilio alla mobilità delle persone è nettamente aumentata negli anni, al punto che molti pensano di poter ricorrere al fai da te per installare un montascale o un servoscala, non considerando però i rischi legati al malfunzionamento o ad un’installazione non corretta.

Internet è comunque una fonte utile per scegliere la ditta giusta che possa affiancare il cliente sia nel processo d’acquisto che nell’istallazione, ma non basta. Un’azienda produttrice di montascale deve fornire un’assistenza puntuale e continua anche dopo l’acquisto, a garanzia della qualità del suo prodotto e per permettere a chi fa un investimento così importante per la salute di ricevere il supporto che gli spetta.

 

Acquistare un montascale: come scegliere l’azienda giusta

 

Quando si affronta la scelta di un acquisto così importante è fondamentale trovare un’azienda affidabile che offra determinate garanzie e servizi al cliente. Ed in particolare:

 

  • Il sopralluogo di tecnici specializzati: per progettare un impianto su misura per ogni cliente è necessario effettuare rilevazioni accurate e soltanto una visita preliminare dei tecnici può offrire la soluzione migliore per ogni tipo di esigenza e di abitazione.
  • Il preventivo chiaro e dettagliato: l’acquisto di un montascale o servoscala è un investimento importante, il cliente ha il diritto di sapere quanto spende e cosa spende sin dall’inizio.
  • L’offerta di una garanzia sul prodotto di almeno 36 mesi, possibilmente estendibile: questo tipo di contratto tra l’azienda e il cliente dimostra ulteriormente la credibilità della ditta alla quale ci si rivolge.
  • La presenza capillare dell’azienda nel territorio: una realtà importante deve garantire un’assistenza rapida ed efficiente in caso di problemi.

 

Perché scegliere un prodotto che rispetta gli standard europei

 

Prima di entrare in commercio tutti i dispositivi per l’ausilio alla mobilità individuale devono passare verifiche molto rigide da parte degli organismi di controllo europei perché vengano prodotti ed installati secondo determinati parametri tecnici, utilizzando sempre materiali di qualità. “Soprattutto i montascale devono rispettare standard di sicurezza altissimi a tutela e garanzia dell’utente”, spiega Vittorio Toffalori, CEO di OTOLIFT azienda che da sempre investe nell’innovazione tecnologica al fine di creare montascale all’avanguardia e dalle elevate performance. I prodotti che rispettano gli standard europei sono garanzia di sicurezza e affidabilità per chi li acquista, soprattutto se si tratta di ausili che devono essere sempre performanti. I montascale prodotti da OTOLIFT, non solo superano i severi requisiti stabiliti dalla Comunità Europea sugli standard in materia di sicurezza ma possono contare anche sulla certificazione internazionale ISO 9001 per garantire la massima soddisfazione dei clienti. Scegliere un prodotto sicuro e certificato non significa rinunciare alla qualità e alla convenienza, anzi, nel tempo porta ad un risparmio significativo in casa. Inoltre, diventando parte importante della propria abitazione, il montascale o servoscala deve essere realizzato per integrarsi perfettamente con lo stile e l’arredamento della propria casa.