Le Polizze Vita, ottimo strumento di finanziamento.

In un periodo di seria congiuntura economica come quello attuale e in un momento storico caratterizzato da una profonda incertezza sul piano sociale, è particolarmente avvertita l'esigenza di proteggere se stessi e i
propri cari dalle avversità che a volte la vita può riservare.
Per garantirsi un paracadute nel caso di imprevisti, per porre al sicuro il futuro della propria famiglia qualunque cosa accada e per vivere serenamente anche qualora dovesse verificarsi un evento grave come la perdita di autosufficienza o una malattia invalidante, le polizze vita rappresentano le soluzioni più lungimiranti e redditizie per proteggersi e per tutelare chi
si ha davvero a cuore.

Il mercato assicurativo si distingue oggigiorno per la capacità di offrire prodotti tailor-made, che sembrano essere stati ritagliati su misura delle individuali esigenze. Proprio per questo, non è difficile individuare, tra una grande varietà di opzioni, la soluzione assicurativa che trova il suo valore aggiunto nella flessibilità e nella capacità di adattarsi alle istanze di una società in continua evoluzione, dove si affacciano nuovi problemi legati alla precarietà del lavoro piuttosto che al timore di trovarsi in una
condizione di invalidità permanente o di perdere l'unica fonte di reddito in famiglia.

Si preferisce pagare un premio annuo od effettuare un versamento unico?
Si desidera salvaguardare la stabilità economica dei propri cari o si intende anche difendere il proprio capitale?
Si è alla ricerca di uno strumento che garantisca una continua rivalutazione del capitale?

A bisogni diversi corrispondono prodotti assicurativi ad hoc. Per proteggersi da una serie potenzialmente infinita di rischi, le soluzioni assicurative a vita intera, le polizze vita temporanee e i prodotti assicurativi a tutela della salute riescono a soddisfare al meglio due esigenze fondamentali: offrire una protezione a 360 gradi contro gli imprevisti e contare su un riparo sicuro per i risparmi.

Le assicurazioni caso morte a vita intera garantiscono l'erogazione di un capitale ai beneficiari qualora si verifichi il decesso dell’assicurato, in qualsiasi momento questo avvenga. Si rivelano, inoltre, un'ottima forma di investimento priva di rischi in quanto, grazie alla rivalutazione periodica, il capitale sarà protetto ed accresciuto nel tempo.
Le assicurazioni caso morte temporanee sono polizze particolarmente indicate in quelle fasi della vita in cui la capacità di risparmio è decisamente bassa e non consente di far fronte ad un imprevisto.
In caso di scomparsa dell'assicurato, i beneficiari potranno contare su una prestazione assicurativa molto alta rispetto ai premi fino a quel momento versati.

Complici l'allungamento delle aspettative di vita, la progressiva riduzione delle prestazioni offerte dal sistema assistenziale e politiche di welfare molto blande, diventa fondamentale pensare al futuro e garantirsi una vecchiaia dignitosa, soprattutto qualora insorgano delle patologie che comportano la perdita dell'autonomia.
Le soluzioni a tutela della salute prevedono la liquidazione di una rendita vitalizia costante qualora l’assicurato venga dichiarato non autosufficiente oppure il rimborso di tutte le spese mediche derivanti da infortunio o malattia, per impostare un piano diagnostico e terapeutico di qualità oppure una copertura di tutti i rischi conseguenti ad un infortunio, in qualsiasi ambito-Lavorativo o extra professionale- si verifichi.

Accendere un mutuo per acquistare la casa dei sogni!

L’acquisto della casa dei sogni non è affatto un miraggio: basta accendere un mutuo e cercare i tassi di interesse più vantaggiosi!

Se volete acquistare la casa dei sogni ma non disponete di tutta la liquidità necessaria, non è il caso di entrare nel panico. Ciò che bisogna fare, infatti, è stipulare un contratto per ottenere un prestito. Solitamente sono le banche o gli Istituti di credito specializzati ad offrire questo tipo di servizio – comunemente chiamato mutuo – ma, prima di firmare un accordo che va necessariamente rispettato entro i tempi previsti, è bene effettuare un controllo sulla base di differenti preventivi. Ma come fare per compiere questo tipo di operazione?

Il mutuo: affidarsi, per prima cosa, ai comparatori online.

In primis è indispensabile essere a conoscenza dei comparatori di mutuo che, anche online, sono in grado di proporre e, appunto, comparare una moltitudine di preventivi. Una volta scelto il mutuante migliore è necessario contattarlo per capire concretamente quali sono le clausole a cui tenere fede. Infatti in tutti i casi è indispensabile che il mutuatario, ossia colui che riceve in prestito una data somma di denaro per l’acquisto dell’immobile, debba fornire effettive garanzie all’istituto di credito o alla banca.

mutuo

Uno dei fattori più importanti da tenere in considerazione riguarda gli interessi, ossia un plus che sarà aggiunto al prestito complessivo e che può variare a seconda della modalità contrattuale scelta. Gli interessi, tuttavia, è bene che non risultino mai usurari, pena la revocazione del mutuo stesso. Nel momento in cui ci si accinge a firmare un contratto di questa entità è fondamentale affidarsi a professionisti esperti che siano in grado di tutelare una o più parti. Figura di spicco, a tale proposito, è quella notarile, preposta appunto a garantire la trasparenza e l’affidabilità dell’intero processo e di ogni sua singola parte.

Solitamente proprio coloro che intendono firmare un contratto per l’acquisto di una “prima casa” oltre  a essere i più inesperti sono anche i più agevolati poiché, questo tipo di modalità contrattuale, consente a chi richiede il mutuo di avere consistenti sgravi fiscali. Sulla seconda casa, al contrario, gli sgravi saranno minori e le clausole ben più rigide, poiché si tende a pensare che le condizioni economiche di coloro che richiedono un prestito per un secondo immobile siano migliori di quelle di chi ne richiede uno per la prima casa. La seconda casa, non sempre ma spesso, è infatti una casa vacanza o un bene di lusso.